FORMAZIONE IN IPNOSI DINAMICA TORINO

28/09/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Comune: Torino
Quartiere: B. di Milano/Falchera/Regio Parco
DESCRIZIONE
EMOTIVIA Istituto di Psicologia Emotiva
Scuola di Ipnosi Dinamica di Torino
FORMAZIONE: IN IPNOSI DINAMICA E COMUNICAZIONE ANALOGICA

L'ipnosi Dinamica è anche sinonimo di coinvolgimento emotivo
L'ipnosi Dinamica Prima di essere fenomenologia è un negoziato con il proprio inconscio
L'ipnosi Dinamica è uno strumento di grande efficacia per sciogliere i nostri vincoli interiori.
E' l'ipnosi che ti permette ci dialogare con il tuo inconscio

Gli effetti della Ipnosi Dinamica © sono basati sulla codificazione automatica di atti comunicativi privi di significato razionale e logico ma carichi di significati analogici; questi atti vengono recepiti unicamente per processi di tipo associativo non razionale, stimolando i dinamismi psichici dell'inconscio.
I processi associativi si basano essenzialmente sul fatto che, a livello di percezione non razionale, emerge un fondamentale doppio binario: le Gratificazioni e le Penalizzazioni.
Tale aspetto della comunicazione umana analogica, non razionale, ci permette di muoverci con estrema efficacia e determinazione; cosa che non potrebbe accadere se non fosse prima identificata questa ambivalenza del messaggio comunicativo di tipo analogico.
L'efficacia di queste conoscenze è tale da permettere all'individuo di entrare in reale, diretto contatto con il proprio inconscio e con quello dei propri interlocutori in ogni evento comunicativo.
Questo particolare stato non si identifica in specifiche fenomenologie, ma è soprattutto uno stato di ricettività massima; ricettività rivolta ai contenuti della comunicazione analogica, che consente al soggetto di trasformare gli atti comunicativi ricevuti in una realtà soggettiva vera e propria. L'Ipnosi Dinamica © si differenzia da quella tradizionale in quanto, al contrario di quest'ultima, nel condurre un soggetto allo stato ipnotico, si avvale del segno e del gesto , attivando una comunicazione non verbale che agendo in profondità dialoga direttamente con la sfera emotiva e le istanze irrazionali dell'individuo, scavalcando le barriere logiche ed i meccanismi di difesa, e conducendolo ad un approccio più sereno ed equilibrato con se stesso.
L'Ipnosi Dinamica ©, ideata da Stefano Benemeglio dopo anni di ricerca sul campo, è una modalità di comunicazione profonda, atta a consentire una efficace comunicazione integrale - non verbale e verbale - con se stessi e con gli altri.

Le applicazioni dell'Ipnosi Dinamica © sono molteplici: si può ridurre la tensione nervosa, vincere i propri comportamenti negativi, controllare il dolore, si può ancora limitare l'angoscia, lo stress, il peso corporeo, smettere di fumare, affrontare i problemi di dipendenza, risolvere i problemi sentimentali e affettivi.
FORMAZIONE IN IPNOSI DINAMICA

OBBIETTIVI: Il Consulente in Ipnosi Dinamica o 'Analogista' è un professionista, esperto ipnosi Dinamica e di comunicazione ipnotica, analogica non verbale, e un interprete dei linguaggi emotivi rappresentati dal segno, dal gesto, dalla parola e dal comportamento.
Il Consulente in ipnosi Dinamica o Analogista, fornisce a gruppi o al singolo una competenza comunicativa in grado di:
- Agevolare il percorso di autoconsapevolezza in armonia tra esigenza emotiva ed esigenza razionale facilitando il processo decisionale nelle scelte della vita.
- Aiutare a fare emergere e valorizzare le potenzialità intrinseche della persona favorendone la crescita e lo sviluppo; questo può avvenire in ogni tipo di contesto nei rapporti, interpersonali, professionali, per un miglioramento della qualità della vita, per conquistare il benessere interiore e il successo con gli altri.

Le Tecniche dell'Ipnosi Dinamica
L'Ipnosi Dinamica si avvale di tre modelli induttivi :
a) Il Sistema Energetico
b) Il Sistema Simbolico
c) il Sistema di Negoziazione Analogica
in sostituzione delle tradizionali tecniche induttive di tipo verbale.
o Il Sistema Energetico utilizza i quattro canali non verbali:
1) la Prossemica
2) la Cinesica
3) la Paralinguistica
4) la Digitale
e si avvale di verifiche subliminali per verificare il potenziale ipnotico acquisito.
o Il Sistema Simbolico utilizza le espressioni del segno, del gesto, della parola, del comportamento e si avvale delle chiavi di accesso simboliche asta, cerchio, triangolo, secondo la tipologia psicologica d'appartenenza del soggetto.
o Il Sistema di Negoziazione Analogica usa la chiave di accesso del Codice del Sì e del No ed il negoziato analogico quale modalità induttiva e scambio di servizi con l'istanza emotiva.
PROGRAMMA DIDATTICO
Durata dell'intero percorso: 220 ore complessive.
Ex corsisti di altri percorsi potranno avere un accreditamento di massimo 20 ore ( a discrezione dei docenti del corso ).

Attestati e diplomi: a fine anno accademico verrà consegnato un attestato di partecipazione agli allievi che supereranno l'esame annuale.
Al termine del percorso è prevista la stesura della tesi

INIZIO CORSI
Il programma didattico del primo anno si compone di tre master denominati: - 1° Corso: La Comunicazione Analogica Non Verbale: La Psicologia Pratica, 30 ore didattiche - 2° Corso: Superiore di Comunicazione Analogica, 30 ore didattiche 3° Corso: l'Ipnosi Dinamica, 28 ore didattiche. Secondo anno 4° Corso di Ipnosi Dinamica Avanzato, 54 ore didattiche. 5° Corso La filosofia Analogica 54 ore didattiche. Terzo anno 6° Corso: facoltativo Tecniche di comunicazione e PNL, 60 ore didattiche.

1° MASTER: Tecniche di comunicazione Analogica Non Verbale: 'La Psicologia Pratica', corso Base 30 ore.
- Elementi di psicologia Analogica
- Elementi di professionalità del counselor - elementi di legislazione
- L'emisfero razionale e quello irrazionale – emotivo
- L'accoglienza del cliente
- L'Intelligenza Emotiva e il suo linguaggio
- La Comunicazione Non Verbale: segnali di tensione, gradimento, rifiuto.
- Canali di CNV: la prossemica, la cinesica, il paralinguistico, il digitale
- Il linguaggio del corpo
- Tipologia distonica dell'Essere e dell'Avere
- Il simbolismo comunicazionale: la psicologia evolutiva, la formazione della personalità
- La personalità e i suoi conflitti
- Le strutture basi e le strutture alterate: le contraddizioni tra comportamento
e appagamento
- Le dinamiche psicologiche del coinvolgimento: scoprire come e perché ci si innamora e disinnamora
- La comunicazione ipnotica: la persuasione la seduzione
- La comunicazione Analogica: come ottenere il consenso e utilizzo finalizzato agli obiettivi.

2° MASTER: Corso Superiore di Comunicazione Analogica 30 ore.
- Le tipologie comportamentali
- Il comportamento espresso dalla tipologia genitoriale
- Il comportamento espresso dalla tipologia egocentrica, maschile e femminile
- La triade relazionale
- I ruoli comportamentali, il regista, l'elemento di verifica,
- Tecniche di insegnamento sulle strategie relazionali di comunicazione analogica

3° MASTER: l'Ipnosi Dinamica 28 ore.
- Storia evolutiva dell'ipnosi da Mesmer ai giorni nostri passando da S. Freud e M. H. Erickson.
- Ipnosi tradizionale: l'induzione verbale
- Ipnosi dinamica: strumenti di induzione non verbale
- Ipnosi dinamica: sistema energetico, sistema simbolico
- Ipnosi fenomenologica, ipnosi regressiva, ipnosi progressiva
- Ipnosi Analogica
- I codici di meta comunicazione
- L'autoipnosi: come comunicare con il nostro inconscio.

2° ANNO Con il secondo anno l'allievo si inoltra nel territorio rappresentato dagli studi analogici su difficoltà e fondamenti della vita e nell'approfondimento dell'Ipnosi Dinamica
Problematiche dell'individuo secondo le discipline analogice
Genesi dei problemi, genesi differenziale secondo le tipologie comportamentali
Diagnosi differenziale delle tipologie comportamentali e relativi problemi
Lo spazio ed il tempo soggettivo: utilizzo diagnostico nel contesto analogico
La ristrutturazione motivazionale finalizzata al miglioramento della qualità della vita
Schema-guida complessivo nei processi di ristrutturazione motivazionale
4°MASTER Corso Avanzato in Ipnosi Dinamica o Benemegliana 54 ore.

3° ANNO 5°La filosofia Analogica: 56 Ore.
Col terzo anno l'allievo entra nel merito della disciplina del Consulente analogico o Analogista sia dal punto di vista filosofico che dal punto di vista procedurale e della funzione sociale.
Le competenze analogiche nel contesto del Analogista
Consulente analogico: specificità e obiettivi
La ristrutturazione analogica finalizzata al benessere e all'armonia interiore
I conflitti: natività, accettazione, dipendenza
I complessi: rifiuto, vergogna, condizionamento
Il difetto di ruolo e di espressione
I sigilli: abbandono affettivo – sensi di colpa – disistima – timore del giudizio
Rapporto di reciprocità: dinamiche della riflessione e della analogia
Schema-guida complessivo nei processi di ristrutturazione analogica
Il negoziato analogico, il focus, le sequenze, il compromesso
Modello interattivo logico e analogico nella fase di ipnosi regressiva

Al termine del percorso triennale è prevista la stesura della tesi.

6° MASTER (facoltativo) Corso Tecniche di comunicazione e PNL: La Programmazione Neurolinguistica 60 ore
Teoria
- Tecniche di comunicazione efficace:
- Realtà oggettiva e realtà soggettiva: la mappa non è il territorio
- Filtri percettivi: canale visivo, uditivo e cinestesico.
- Identificare le mappe mentali dell'interlocutore, attraverso la comunicazione verbale e non
verbale.
- Gli ancoraggi emozionali ed il loro utilizzo nella comunicazione per ottenere il consenso.
- Definizione della natura di relazione ottimale.
- Metamodello e Milton Model.
- .Posizioni percettive, i principi di base della PNL e i modelli linguistici della PNL.
- La Time line e visual squash, per comprender e la percezione del tempo.
- Strategie operative di comunicazione: Caratteristiche dei mezzi di comunicazione.
- Strategie comunicative verbali, la percezione della realtà, i canali della comunicazione.
- Tecniche di analisi delle esigenze del cliente (i sistemi rappresentazionali,
- Metaprogrammi di selezione primaria di direzione di chunking di persuasione,
- Enneagramma, e le sue applicazioni nella persuasione, nella vendita e nella seduzione.
- Ricalcolo per influenzare e guidar e con eleganza.
Pratica
- Conoscere i presupposti di base della PNL.
- Analizzare la percezione della realta e dei filtri di Generalizzazione, Cancellazione e Distorsione.
- Conoscere i canali della comunicazione visivo, Auditivo e Cinestesico.
- Acquisire padronanza nella comunicazione verbale, paraverbale e non verbale.
- Imparare la magia del Rapport.
- Il Ricalco
- Gestire il proprio stato d'animo in ogni contesto ed installare le'ancore'.
- Individuar e le strategie di pensiero nelle persone ed i loro processi decisionali.
- Gestire la Time Line.
- Usare i modelli linguistici della PNL.
- Gestire tecniche di comunicazione avanzata nella conversazione.
- Allineare i pensieri ed ottener e chiarezza.
- Utilizzare le sub modalità critiche per produrre cambiamenti.
- Creare Swuish Patterns per ogni contesto
- Estrarre valori e Metaprogrammi per ottenere miglioramenti professionali e personali.
- Usare il modelling per replicare caratteristiche efficaci

NORMATIVA
Il Consulente Analogico è un libero professionista formatosi presso L'Istituto di Psicologia Emotiva EMOTIVIA e automaticamente riconosciuto dal CID-CNV Istituto di Psicologia Analogica e Ipnosi Dinamica, a seguito di un percorso didattico triennale e opera come 'lavoratore autonomo'.
L'attività del Consulente analogico è disciplinata dalle norme dettate dal codice civile agli art. 2222 e segg. e più in particolare dagli art. 2229 e segg. (professioni intellettuali non regolamentate).

Il Consulente analogico deve, in modo assoluto, astenersi dal compiere qualsiasi atto che sia o che possa essere equivocato per atto rientrante nelle attività tipiche di professioni quali quelle dello psicologo, dello psicoterapeuta e/o del medico per non incorrere nei rigori dell'art. 348 C.P. (esercizio abusivo di professione), né può svolgere consulenza psicologica riservata ai sensi della legge 56/89.

L'Istituto di Psicologia Emotiva EMOTIVIA è associato e collabora con l'istituto UPDA di Roma.

Per informazioni e iscrizioni Valter Gentili Tel. 011.23.59.505 – 334.320.97.96.
EMOTIVIA Istituto di Psicologia Emotiva e Ipnosi Dinamica
Via Martorelli Renato 21 /C
10155 Torino
Leggi tutto Nascondi
RISPONDI
RISPONDI
Bakeca Consiglia

Annunci gratuiti a Torino