20/09 - 21/09: Le Pallonarie - lo spettacolo del calcio nei racconti di Ballestracci

17/09/2017
Salva nei preferiti Preferito
DETTAGLI
Data inizio:  20/09/2017
Data fine:  21/09/2017
Comune: Torino
DESCRIZIONE
"Le Pallonarie", in programma mercoledì 20 settembre alle 20, è una narrazione musicale dedicata ai tempi nei quali il calcio era considerato ancora uno sport "eroico", quando i calciatori non erano semplici sportivi, ma eroi. Le partite di calcio, dagli anni '30 ai '70, ricordano più le battaglie campali che un evento sportivo.
Nelle "Pallonarie" balzano fuori dal racconto personaggi che starebbero a loro agio nella Gerusalemme Liberata o in Pantagruel. Come quella volta che nel 1938, a Bordeaux, si giocò il quarto di finale della Coppa Rimet, o a Città del Messico si giocò la Partita del Secolo.

Marco Ballestracci scrive di sport. I tre premi letterari che ha ottenuto - 2 volte il Selezione Bancarella Sport e il Premio Coni Memo Geremia - li ha vinti scrivendo di calcio, con "A Pedate" (2008), "La Storia Balorda" (2011) e "I Guardiani" (2016).


Menù
Aperitivo di benvenuto nella Sala Botti dell'Osteria con: prosciutto toscano, pecorino toscano e pancetta toscana con prosecco
Al tavolo:
Lasagnette alle verdurine e salsiccia di Bra
Gulash di vitello alla birra
Crostone di soffio di mais alle erbe
Cremino al whisky in salsa di cioccolato fondente

In abbinamento: 2 vini scelti dal sommelier, acqua e caffè
Quota di partecipazione: 30 euro

Dalle 22 si può partecipare all'evento con una degustazione al prezzo di 12 euro (aperitivo di benvenuto)

Info e prenotazioni
Tel: 011.543070 - E-mail: info@osteriarabezzana.it
"Le Pallonarie" è una narrazione musicale dedicata ai tempi nei quali il calcio era considerato ancora uno sport "eroico", quando i calciatori non erano semplici sportivi, ma eroi. Le partite di calcio, dagli anni '30 ai '70, ricordano più le battaglie campali che un evento sportivo.
Nelle "Pallonarie" balzano fuori dal racconto personaggi che starebbero a loro agio nella Gerusalemme Liberata o in Pantagruel. Come quella volta che nel 1938, a Bordeaux, si giocò il quarto di finale della Coppa Rimet, o a Città del Messico si giocò la Partita del Secolo.

Marco Ballestracci scrive di sport. I tre premi letterari che ha ottenuto - 2 volte il Selezione Bancarella Sport e il Premio Coni Memo Geremia - li ha vinti scrivendo di calcio, con "A Pedate" (2008), "La Storia Balorda" (2011) e "I Guardiani" (2016).


Menù
Aperitivo di benvenuto nella Sala Botti dell'Osteria con: prosciutto toscano, pecorino toscano e pancetta toscana con prosecco
Al tavolo:
Lasagnette alle verdurine e salsiccia di Bra
Gulash di vitello alla birra
Crostone di soffio di mais alle erbe
Cremino al whisky in salsa di cioccolato fondente

In abbinamento: 2 vini scelti dal sommelier, acqua e caffè
Quota di partecipazione: 30 euro

Dalle 22 si può partecipare all'evento con una degustazione al prezzo di 12 euro (aperitivo di benvenuto)

Info e prenotazioni
Tel: 011.543070 - E-mail: info@osteriarabezzana.it
Leggi tutto Nascondi
Bakeca Consiglia

Annunci gratuiti a Torino